Con Peppino, dopo 44 anni.

So che a tanti faranno piacere queste immagini ed io sono stata proprio felice di esserci, per la mia prima volta.

Un po’ l’orgoglio di accompagnare una giovane ragazza palermitana alla sua prima manifestazione in ricordo di Peppino Impastato.

L’emozione di vedere ragazzi e bambini sfilare fino alla Casa Memoria di Felia e Peppino Impastato. La felicità di riabbracciare compagne di strada e colleghi da tutta Italia dal Friuli alla Lombardia, arrivati tutti qui a Cinisi.

Comunque sia un dono per chi crede nell’impegno civile e per chi vuole la mafia fuori dallo Stato. L’abbiamo gridato forte.

Grazie Peppino, dopo 44 anni il tuo esempio non è stato dimenticato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: