Dignità e giustizia. Buon #primomaggio

Siamo i nuovi proletari, i nuovi poveri. Quelli e quelle che si adattano. Quelli flessibili, senza più diritti. Quelli sotto ricatto, ma non si può dire che sei partita Iva. Quelli di una libertà finta e di tante schiavitù.

Quelli che in giornate come questa pensano al senso del lavoro nella loro vita e si svegliano nella notte a pensare cosa fare.
Perché un lavoro giusto, equo, sano, rispettoso del tuo essere e delle tue capacità dovrebbe essere un diritto umano per tutte e tutti.

Così non è, lo sappiamo e questo anno di pandemia ci ha fatto comprendere chi è “privilegiato”. Chi ha i normali diritti di un lavoratore che per molti di noi ormai sono un miraggio. Chi esiste per lo Stato e le istituzioni e chi è ai margini delle liste, sperando che qualcuno si ricordi di lui.

Siamo quelli che non ci possiamo ammalare, siamo quelli che non abbiamo più niente.
E in una giornata così non ci resta che chiedere e sperare che qualcuno ci ascolti nel nostro grido silenzioso.

Per i morti sul lavoro, per le donne maltrattate e vessate in ogni ambito ma che pure hanno fatto da welfare cuscinetto in questo anno di morte, malessere e malattia, e sono state “premiate” con licenziamenti e tagli di budget.

Per i giovani che, grazie a Dio e alla loro intelligenza, stanno pensando a un futuro diverso dal deserto di sfruttamento senza opportunità che abbiamo costruito loro.

Dignità e giustizia per chi lavora e onora i suoi talenti piccoli e grandi ogni giorno e chiede rispetto. E forse i palchi sponsorizzati dalle grandi multinazionali, non so se siano il luogo più giusto, ora.

Dignità e giustizia. Bisognerà tornare in piazza anche per questo.

Buon Primo Maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: